Salta al contenuto principale

ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE 12 marzo 2021

Pubblicato Lunedì, 15/03/2021 - 12:12

news

Il Ministro della Salute in data 12.03.2021, in relazione all'emergenza sanitaria in corso, ha emanato una nuova ordinanza che, tra l'altro, inserisce la Regione Lombardia nella cd. ZONA ROSSA. 

Qui di seguito le principali misure previste per la ZONA ROSSA. Per tutte le disposizioni vigenti in materia di contrasto al diffondersi dell'epidemia, si rimanda al sito di Regione Lombardia.

LOMBARDIA ZONA ROSSA 
 

⭕ SPOSTAMENTI
👉🏼 anche all’interno del proprio Comune, sono consentiti solo gli spostamenti per:
* lavoro
* salute
* necessità
* rientro a residenza, domicilio o abitazione
👉🏼 non consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute;
👉🏼  sempre necessaria l’autocertificazione.

 

⭕ RISTORAZIONE
👉🏼 vietato consumare cibi e bevande all’interno dei ristoranti e delle altre attività di ristorazione e nelle loro adiacenze;
👉🏼 dalle 5 alle 22 consentita la vendita con asporto:
* dalle 5 alle 18 senza restrizioni;
* dalle 18 alle 22 vietata ai soggetti che svolgono come attività prevalente quella di bar senza cucina o commercio al dettaglio di bevande;
👉🏼 consegna a domicilio consentita senza limiti di orario;
👉🏼 consentita, senza limiti di orario, anche la consumazione di cibi e bevande all’interno degli alberghi e delle altre attività ricettive, per i soli clienti ivi alloggiati.

 

⭕ COMMERCIO
👉🏼 sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità;
👉🏼 chiusi i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici;
👉🏼 aperti edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie;
👉🏼 chiusi servizi alla persona come parrucchieri, barbieri e centri estetici.

 

⭕ SCUOLA
👉🏼 sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia
👉🏼 sospese le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza;
👉🏼 sospese le attività in presenza delle università e delle scuole di alta formazione.

 

⭕ CULTURA
👉🏼 sospesi mostre e servizi di apertura al pubblico dei musei, ad eccezione delle biblioteche dove i relativi servizi sono offerti su prenotazione;
👉🏼 sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche o spazi anche all’aperto.

 

⭕ SPORT
👉🏼 sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali, fatta eccezione per l'erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza per le attività riabilitative o terapeutiche e per gli allenamenti degli atleti, professionisti e non professionisti;
👉🏼 sospese l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sia all’aperto che al chiuso;
👉🏼 sospeso lo svolgimento di sport di contatto;
👉🏼 consentito svolgere all’aperto e a livello individuale i relativi allenamenti e le attività individuate con il suddetto decreto del ministro dello sport del 13 ottobre 2020, nonché gli allenamenti per sport di squadra, che potranno svolgersi in forma individuale, all’aperto e nel rispetto del distanziamento.

 

⭕ ATTIVITÀ MOTORIA E SPORTIVA
👉🏼 consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione;
👉🏼 consentito lo svolgimento di attività sportiva (come corsa e bici) esclusivamente all’aperto e in forma individuale, anche al di fuori dei confini comunali, purché punto di partenza e rientro sia la propria residenza.

Comune di Morbegno

Telefono: 0342.606.211
Fax: 0342.614.530

Via S. Pietro, 22
23017 Morbegno (SO)
P. IVA e C.F. 00098990146

Dichiarazione di Accessibilità

Privacy | Note legali | Login

Contatti

Email: municipio@comune.morbegno.so.it

PEC: protocollo.morbegno@cert.provincia.so.it

Telefono: 0342.606.211

Fax: 0342.614.530

torna all'inizio del contenuto